Impianti di spegnimento ad acqua (sprinklers)

Le verifiche di detti impianti vengono effettuate in accordo alla norma UNI12845 andando a verificare in campo lo stato di conservazione delle tubazioni, degli staffaggi e delle testine sprinklers ed infine verificando le stazioni di controllo  (valvole d'allarme umido/secco) simulando gli allarmi con apposite valvole di test ed eseguendo un adeguato flussaggio delle tubazioni.

La normativa di riferimento è la UNI12845: progettazione - installazione e manutenzione dei sistemi automatici a sprinlklers.

Impianti di spegnimento a schiuma (sprinklers)

Le verifiche di detti impianti sono eseguite in accordo con la noma UNI EN 13565 parte 1 e 2: progettazione, installazione e manutenzione.

Stabilisce tutti i criteri per la verifica dei componenti ed i metodi di prova

La frequenza dei controlli è trimestrale.

Impianti di spegnimento ad estinguenti gassosi

Le verifiche di detti impianti vengono effettuate in accordo alla norma UNI15004 parte 1 ed UNI11280: indicano tutti i criteri per le prove ed i controlli da effettuare su tali impianti.

I tecnici che effettuano le manutenzione sugli impianti di spegnimento con gas Fluorurati ad effetto serra sono certificati secondo il Reg. (UE) 2015/2067 e Reg. (CE) 304/2008 La frequenza dei controlli è semestrale