La normativa di riferimento è la UNI ISO 7240-19: progettazione, installazione, messa in servizio, manutenzione ed esercizio di sistemi di allarme vocale per scopi di emergenza

La frequenza dei controlli è semestrale